L'Identità di Clio - settimanale n.1 aprile 2020

Periodico di informazione, storia, arte e cultura | Direttore scientifico: Aurelio Musi - Direttore responsabile: Antonino Giuffrida

L'identità di Clio è una rivista online che vuole informare, diffondere e discutere di cultura, libri, arte, tradizioni, coniugando il rigore e il metodo delle scienze umane e naturali con la leggerezza e la spontaneità della divulgazione.

#tileggounastoria

Conoscete la storia del folletto Strepitolino? La scrissero tanto tempo fa i fratelli Grimm e la nostra Alessia Franco è pronta a raccontarcela.

Oh, mia patria sì bella e perduta!

Un anniversario passato sotto silenzio: quello dell’unità d’Italia. L’Identità di Clio dedica un approfondimento a una riflessione che si proietta nel presente, in una Italia profondamente colpita ma che nelle sue radici unitarie trova la forza per resistere e per ricostruirsi.

Per una microstoria dell’Unità d’Italia

Nel panorama storiografico italiano, nel corso degli anni Settanta del secolo scorso, si è sviluppato il ramo della microstoria. All’interno del contesto della letteratura contemporanea siciliana è possibile riscontrare questo metodo di analisi nei romanzi storici di Andrea Camilleri.

Il Gattopardo e altri… animali

“Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi”. Non è solamente la celebre frase tratta da “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, ma anche il modo in cui gran parte del cinema italiano ha letto negli anni la storia dell’unità d’Italia. 

la settimana

webcam caffè > rubrica letteraria

Il tempo dell'elefante di leoluca orlando

Il tempo dell'elefante di Leoluca Orlando osserva, registra, racconta e non fa mai mistero di esser espressione di un punto di vista. Privilegiato, interessato, ostinato, ma proprio per questo prezioso come insieme di testimonianze sempre confrontabili con altri punti di vista, leggende più o meno metropolitane o ricostruzioni con pretese di validità storica.

È un libro fatto di tempo, in certo modo paradossale perché scritto a conclusione di un’esperienza (i primi mandati di Orlando a Sindaco di Palermo) che non aveva certezza di rinnovarsi ma che pure era nata guardando oltre sé stessa, al futuro di quella terra sempre tutta da inventare che è la Sicilia. Il tempo trascorso da quella esperienza permette, forse, di giudicare quanti tra quei sogni, visioni e profezie abbiano trovato conferma o si rinnovino nel presente.

Una finestra che si apre tra i ruoli, le funzioni che svolgiamo e quel grande racconto a più voci con cui, assieme agli altri, affrontiamo ogni giorno l’arte concreta del vivere. È il caso dell’episodio relativo all’ultimo incontro tra Orlando e Leonardo Sciascia, che riproponiamo a trent’anni dalla morte dello scrittore di Racalmuto; forse colui che più di ogni altro ha mostrato come l’esser siciliani debba portarsi al modo di un abito a cui si tiene: con orgoglioso vanto e ancor più cauta attenzione.

IL PERSONAGGIO > STORIE DI CONSAPEVOLEZZA, DEDIZIONE E RINASCITA

#ioleggoacasa | Scarica i pdf da casa > vai su unipapress.it

storia e memoria

donne uomini medioevo

La famiglia allargata? Non è per niente una trovata moderna

L'uomo medievale aveva un modo di rapportarsi a temi come amore, cupidigia, desiderio, maternità, matrimoni, amanti, concubine profondamente diverso da quello che caratterizza la relazione  nella realtà quotidiana di oggi.

mordi un libro

Perchè i libri vanno degustati, assaporati e consumati. Sono nutrimento per lo spirito

La redazione vi propone una nuova rubrica, all’interno della sezione proposte editoriali: una vasta selezione di titoli, anteprime e le principali novità nel settore delle scienze umane e non solo. Buona lettura!

24 frammenti | SCOPRILI TUTTI!

articoli più letti

La scoperta dell’America e l’arrivo dei conquistadores nel Nuovo Mondo

Il 12 ottobre 1492, Cristoforo Colombo raggiunse San Salvador e cambiò la storia La scoperta dell’America (1492)  portò ad un ampliamento delle rotte commerciali per...

L’epilogo dei Florio: quando i miti fanno velo alla storia

La liquidazione – negli anni Trenta del ‘900 – del patrimonio e di tutte le attività dei Florio, i più importanti commercianti, imprenditori e...

Tommaso Buscetta: un collaboratore tra luci ed ombre – Capitolo 2

La redazione de “L’Identità di Clio” da oggi e per i prossimi giovedì, pubblica il secondo di cinque capitoli dedicati alla ricostruzione della delicata...

Tommaso Buscetta: un collaboratore tra luci ed ombre – Capitolo 3

Capitolo Terzo. «Buscetta e il caso Andreotti» Buscetta fu anche uno dei collaboratori che accusarono Andreotti di collusione con la mafia. Nel 1984, nel corso...

Tommaso Buscetta: un collaboratore tra luci ed ombre – Capitolo 1

Capitolo Primo. «Il caffè negato» La redazione de “L’Identità di Clio” da oggi e per i prossimi giovedì, pubblica il primo di cinque capitoli dedicati...

aree tematiche > formazione, ambiente, società e cultura

cineclio

Il Gattopardo e altri… animali

“Se vogliamo che tutto rimanga come è, bisogna che tutto cambi”. Non è solamente la celebre frase tratta da “Il Gattopardo” di Luchino Visconti, ma anche il modo in cui gran parte del cinema italiano ha letto negli anni la storia dell’unità d’Italia. 
Cats Tom Hooper

Cats, o di quanto troppi effetti speciali rischiano di guastare un...

Cats non è semplicemente un film o uno spettacolo teatrale, è un fenomeno culturale globale che ha attraversato indenne quarant’anni di mutamenti politici e sociali su scala internazionale.
Judy di Rupert Gold

“Judy”: quando il cinema racconta il cinema

La donna, l'artista, la bambina fragile in cerca di approvazione. Storia di un talento straordinario e massacrato Non fa mai piacere scoprire che...