Home Autori Articoli di Girolamo Alberto Di Pisa

Girolamo Alberto Di Pisa

Girolamo Alberto Di Pisa
19 ARTICOLI 0 Commenti
Entrato in magistratura nel maggio 1971 è stato destinato con funzioni di Pretore, della Pretura mandamentale di Castelvetrano, (provincia di Trapani) zona ad alta densità mafiosa. Nel 1976 è stato trasferito alla Procura della Repubblica di Palermo con funzioni di Sostituto Procuratore dove, come componente del c.d. “Pool antimafia”, si è occupato prevalentemente di indagini e processi riguardanti la criminalità mafiosa e reati contro la pubblica amministrazione. Nel 2003 ha ricoperto l’incarico di Procuratore della Repubblica di Termini Imerese fino al 2008 anno in cui è stato nominato Procuratore della Repubblica presso il Tribunale di Marsala. Nel gennaio del 2016 è andato in pensione. Attualmente ricopre l’incarico di Commissario Straordinario del libero consorzio comunale di Agrigento.

La strana morte del colonnello Mario Ferraro, agente del Sismi –...

Ma chi poteva avere interesse ad eliminare il colonnello Ferraro, l’agente, come si è visto, G-219 ? La velina di cui si è detto...

La strana morte del colonnello Mario Ferraro, agente del Sismi...

Ma chi poteva avere interesse ad eliminare il colonnello Ferraro, l’agente, come si è visto, G-219? La velina di cui si è detto doveva...

La strana morte del colonnello Mario Ferraro, agente del Sismi –...

L’inchiesta giudiziaria si concluse con una richiesta di archiviazione avanzata dal sostituto Nello Rossi (poi divenuto componente del Consiglio superiore della magistratura) nella quale...

La strana morte del colonnello Mario Ferraro, agente del Sismi...

Ma il timore di essere ucciso, lo aveva manifestato lo stesso Ferraro. In una lettera-memoria rinvenuta nella sua abitazione  e diffusa il 18...

La strana morte del colonnello Mario Ferraro, agente del Sismi –...

Il colonnello esce per comprare il gelato alla moglie, poi ci ripensa e si impicca nel bagno Il 16 luglio 1995 è una domenica e...

Il furgone e, appeso all’albero, il “maresciallo” di Ustica. 13 morti...

Nel 1986 Dettori venne inviato in Francia per un corso della durata di sei mesi presso il centro radar militare di Montagel, tra Nizza...

Il furgone e, appeso all’albero, il “maresciallo” di Ustica. 13 morti...

Mario Alberto Dettori, maresciallo dell'aeronautica in servizio a Grosseto, fu trovato impiccato, in un modo definito dalla Polizia Scientifica “innaturale”, a un albero in...

Fucile e Bibbia, boss devoti – Parte seconda

Bagarella si sentiva simile a Dio Ancora più significativo quanto riferito da altro collaboratore il quale ha categoricamente escluso che i mafiosi siano religiosi...

Fucile e Bibbia, boss devoti. Bagarella si sentiva simile a Dio

Negli ultimi tempi, con sempre maggiore frequenza, le cronache ci danno notizia del cosiddetto “inchino”, cioè la sosta di un santo, portato in processione,...

La Mafia e le donne d’onore: uno sguardo al presente –...

Esempio più recente di donna coinvolta nelle attività mafiose è dato da Anna Patrizia Messina Denaro, sorella del noto latitante Matteo Messina Denaro, condannata...