Home Storia e Memoria Topografia e viabilità antica nella Valle dell’Eleuterio. Luoghi, percorsi, culture

Topografia e viabilità antica nella Valle dell’Eleuterio. Luoghi, percorsi, culture

174
0

«Dove c’è una trazzera di lì passa la storia» (Goethe)

Recuperare la memoria storica degli antichi percorsi viari e con essi le testimonianze di chi li attraversava per spostarsi lungo la nostra Isola è stato il messaggio cardine che è emerso al termine del convegno organizzato dalla sede misilmerese di SiciliAntica lo scorso 14 giugno 2019. Al tavolo della conferenza gli studiosi intervenuti (Marco Giammona, Giuseppe Giordano, Luca Cascio, Luigi Santagati) hanno discusso di fondaci, abbeveratoi, stazioni di posta, ponti, di carrettieri, pellegrini o Alla Valle dell’Eleuterio.

L’incontro – che ha visto una numerosa e quanto mai attenta partecipazione di misilmeresi e persone dei paesi limitrofi – è stata una ulteriore occasione di riflessione sulla valorizzazione del territorio, e dei suoi beni materiali e immateriali.

Presenti per un saluto anche l’assessore del Comune di Misilmeri, Matteo Correnti, il sindaco di Marineo, Franco Ribaudo, il presidente del coordinamento provinciale di SiciliAntica Miriam Cerami, e i presidenti delle sedi di Scillato e Polizzi Generosa, oltre a una delegazione del forum “Contratto fiume Eleuterio”.

A moderare l’intero convegno è stata Giovanna Venturini, socia di SiciliAntica Misilmeri.

Lascia un commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.