Home ClioInforma Master di II livello “Libro, documento e patrimonio culturale. Conservazione, catalogazione, fruizione”

Master di II livello “Libro, documento e patrimonio culturale. Conservazione, catalogazione, fruizione”

435

La Sicilia possiede un’ingente rete di luoghi in cui un ricco patrimonio archivistico, librario, storico-artistico e demoetnoantropologico viene custodito e soprattutto reso disponibile per studiosi, studenti e visitatori. L’ampiezza, la qualità e, non secondariamente, la distribuzione nell’intero territorio regionale di questo patrimonio ne fa per l’isola una primaria risorsa culturale ed economica.

È evidente come si rendano necessarie figure professionali con una formazione teorica e pratica che non sia settoriale ma mirata ad una ricomposizione di competenze, non solo riguardo allo spettro più ampio possibile di porzioni del patrimonio culturale (documenti, libri, arti figurative, beni immateriali), ma anche alle azioni di cui questo necessita, come la catalogazione, l’organizzazione e tutto ciò che riguarda la fruizione.

Il Master di II livello “Libro, documento e patrimonio culturale. Conservazione, catalogazione, fruizione”, istituito presso il Dipartimento Culture e Società dell’Università degli Studi di Palermo, intende rispondere a questo fabbisogno di operatori ad ampia qualificazione, in un momento in cui, ad eccezione dell’ambito storico-artistico, l’offerta di formazione in questo campo è in contrazione. I moduli didattici in cui è articolato il Master si collocano nelle aree disciplinari della paleografia, dell’archivistica, della biblioteconomia e dell’editoria, della museologia, delle scienze demoetnoantropologiche, degli studi storico-artistici, dell’informatica applicata ai beni culturali. Nelle consapevolezza che l’informatizzazione stia rivoluzionando le azioni che riguardano il patrimonio culturale, particolare attenzione sarà dedicata alle risorse digitali per la gestione di archivi e biblioteche, all’editoria digitale e al documento nativo digitale.

Il corso si avvale della imprescindibile partnership di alcuni enti pubblici e privati che operano nel settore dei beni culturali come la Soprintendenza archivistica per la Sicilia-Archivio di Stato di Palermo, l’Officina di Studi Medievali, la Fondazione Ignazio Buttitta, il Museo della marionette, il Folkstudio, la Palermo University Press, la casa editrice New Digital Frontiers, la cooperativa Edity; si tratta dunque di un percorso formativo costruito e gestito in stretta interazione con coloro che operano quotidianamente in questo campo.

Il master, della durata di 12 mesi, prevede la frequenza di 510 ore di lezione frontali, laboratori ed esercitazioni, la maggior parte delle quali tenute da docenti di alta qualificazione esterni all’ateneo, e un tirocinio-work experience di 600 ore presso enti convenzionati con l’Università di Palermo. Il corso è costruito dunque sull’equilibrio tra lezioni teoriche e attività pratiche guidate da esperti. Un gran numero di realtà aziendali pubbliche e private presenti in Sicilia necessita di un profilo formativo come quello proposto nel Master.

Tali figure potranno trovare una loro collocazione nel mercato del lavoro presso istituzioni quali musei, archivi, biblioteche, case editrici, offrendo al contempo servizi orientati alla tutela e alla valorizzazione dei beni culturali anche in funzione dello sviluppo del turismo culturale. L’attenzione alle nuove tecnologie presente nel percorso formativo consentirà poi di immettere sul mercato del lavoro professionisti capaci di rispondere alla domanda di esperti in editoria digitale e digitalizzazione che avanzano molte realtà pubbliche ma soprattutto private, queste ultime sorte in anni recenti.

Il titolo di ammissione è la laurea magistrale nelle classi 1, 2, 3, 4, 5, 10, 11, 12, 14, 15, 19, 37, 38, 39, 43, 45, 57, 59, 64, 65, 76, 78, 80, 84, 85, 89, 92 e le corrispondenti lauree specialistiche e del vecchio ordinamento. Il bando della selezione di ammissione al Master, per massimo 25 studenti, uscirà a breve e si prevede l’inizio delle attività per il prossimo mese di aprile; il coordinatore del corso è il prof. Daniele Palermo.

 


 

Per maggiori info:

masterlibro@unipa.it

pagina facebook: https://www.facebook.com/Master-Libro-documento-e-patrimonio-culturale-Unipa-306602606631103/?modal=admin_todo_tour

instagram: masterlibrounipa

Lascia un commento