Home Eventi La via dei librai accende Palermo anche quest’anno: lo sguardo di Palermo...

La via dei librai accende Palermo anche quest’anno: lo sguardo di Palermo University Press sulla manifestazione giunta alla sua quarta edizione

279
0

Da venerdì 26 a domenica 28 aprile 2019, si è svolta con straordinario successo la IV edizione de “La Via dei Librai” al Cassaro Alto. La Palermo University Press, ha partecipato sin dalle prime edizioni con entusiasmo alla manifestazione organizzata dall’Associazione Cassaro Alto in collaborazione con Ballarò significa Palermo ed il Comune di Palermo. Nel cuore del percorso arabo normanno, per celebrare il libro e la lettura, la casa editrice dell’università degli studi di Palermo fa sentire forte la sua presenza nel tessuto urbano della città.

Tra editori, librai ed appassionati del libro, “UnipaPress” ha presentato al pubblico il suo ormai vasto catalogo, che può contare più di cento titoli, suddivisi in diciassette Collane.

Tra le perle in catalogo, durante la manifestazione sono state presentate al pubblico, due novità editoriali: Mostri e Prodigi dello storico palermitano Nicola Cusumano, un’attenta analisi storiografica sul tema della scienza e del rapporto con il mostruoso in età moderna; ed in occasione della ricorrenza dei 500 anni dalla scomparsa di Leonardo Da Vinci, il volume curato da Floriana Di Gesù Leonardo Da Vinci: Ostinato rigore, una biografia romanzata del genio rinascimentale.

A riconoscere il lavoro svolto dalla stamperia dell’ateneo palermitano, numerosissimi appassionati del libro, turisti ed entusiasti cittadini che hanno visitato la preziosa esposizione libraria. Tra gli altri, il Magnifico Rettore Prof. Fabrizio Micari, il sindaco della città metropolitana di Palermo Leoluca Orlando e S.E. Monsignor Corrado Lorefice, hanno omaggiato della loro presenza lo stand Palermo University Press, riconoscendo l’ormai consolidata realtà editoriale, il lavoro svolto dai giovanissimi operatori della cultura e le preziose pubblicazioni in catalogo.

 

Lascia un commento

LEAVE A REPLY

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.