Home Eventi NDF – Editoria Cartacea e Digitale, due facce della stessa medaglia

NDF – Editoria Cartacea e Digitale, due facce della stessa medaglia

362

NDF
EDITORIA CARTACEA E DIGITALE: DUE FACCE, LA STESSA MEDAGLIA

Amiamo il cartaceo, crediamo nel digitale

Lo spin-off accademico New Digital Frontiers, costituitosi in una start-up innovativa incubata presso il Consorzio ARCA, nell’Università degli Studi di Palermo, nasce per esplorare le nuove frontiere dell’informatica umanistica e per sancire il passaggio dalla fase dello studio e della sperimentazione, esclusivamente ancorata al mondo della ricerca accademica, alla fase operativa in grado di creare occasioni di lavoro in un mercato i cui confini e le cui potenzialità  sono tutti da esplorare.

In questo percorso esplorativo, un ruolo di primo piano è rivestito dal formato digitale il quale, rispetto al tradizionale supporto cartaceo, consente una maggiore interazione con l’utilizzatore, rendendo disponibili sia contenuti multimediali (audio, video, foto), che ulteriori approfondimenti (collegamenti a siti Web, ulteriori testi, rimandi a note o altri file digitali), consentendo – inoltre – di creare annotazioni e commenti e di ricercare facilmente e con la massima efficacia le informazioni che occorrono all’interno della pubblicazione.

Ecco perchè New Digital Frontiers affianca, alla classica produzione editoriale cartacea, la produzione di e-books che possono essere titoli originali, concepiti proprio per il digitale, oppure trasposizioni di testi cartacei.

Massimo rispetto per il cartaceo, completa apertura nei confronti del digitale. Questa è New Digital Frontiers. Una casa editrice di oggi.

LA MISSION NDF PER PUNTI

  • Implementazione di una piattaforma WebLibrary che consenta la fruizione di opere digitali di elevata qualità accessibili sia in modalità “Open Access” che in acquisto.
  • Implementazione di un ambiente online multilingua e multiutente per l’inserimento, la raccolta, la classificazione e l’archiviazione di dati multimediali utili alla produzione di opere di editoria elettronica.
  • Attivazione di un laboratorio di formazione permanente per studenti e neolaureati in scienze umanistiche e informatiche finalizzato all’effettuazione di stage e percorsi specialistici in informatica umanistica.
  • Attività di ricerca e sviluppo mirata a realizzare ambienti innovativi utili non solo a studiosi e ricercatori, ma anche a piccole case editrici o a singoli auto-editori che avranno a disposizione una libreria digitale per la produzione e diffusione delle proprie opere.

NDF – LE COLLANE

PRODUCIAMO GIOIELLI. DA SFOGLIARE

Ogni opera una perla, a formare una collana

New Digital Frontiers è uno spin-off accademico, costituitosi in una start-up innovativa incubata presso il Consorzio ARCA, nell’Università degli Studi di Palermo.

NDF nasce per esplorare le nuove frontiere dell’informatica umanistica e per sancire il passaggio dalla fase dello studio e della sperimentazione, esclusivamente ancorata al mondo della ricerca accademica, alla fase operativa in grado di creare occasioni di lavoro in un mercato i cui confini e le cui potenzialità sono tutti da esplorare.

Le collane NDF rappresentano un punto focale della produzione editoriale e accolgono importanti e autorevoli contributi scientifici al riguardo dei temi trattati, trasformandosi di fatto in un forum privilegiato per la discussione di idee da parte di studiosi provenienti da tutto il mondo, incoraggiando temi di ricerca innovativi e proponendosi come un punto d’incontro tra esperienze differenti. Il ricco catalogo, consultabile online, è in continuo aggiornamento per rendere più ampia ed eterogenea la collezione di… gioielli di famiglia.

NDF – FORMAZIONE

L’ARMA PIU’ POTENTE PER CAMBIARE IL MONDO
[ NELSON MANDELA ]

Progettazione e attuazione di percorsi formativi efficaci e in linea con le esigenze del mondo del lavoro

Lo spin-off accademico New Digital Frontiers, costituitosi in una start-up innovativa incubata presso il Consorzio ARCA, nell’Università degli Studi di Palermo, nasce per esplorare le nuove frontiere dell’informatica umanistica e per sancire il passaggio dalla fase dello studio e della sperimentazione, esclusivamente ancorata al mondo della ricerca accademica, alla fase operativa in grado di creare occasioni di lavoro in un mercato i cui confini e le cui potenzialità sono tutti da esplorare.

Al fine di agevolare tale percorso, non si può prescindere dalla programmazione e dall’attuazione di percorsi formativi in linea con le esigenze del mondo del lavoro che consentano a giovani e meno giovani di affrontare con maggiori possibilità il difficile contesto competitivo della ricerca di occupazione. L’estrazione e la provenienza accademica del progetto New Digital Frontiers non ci distoglie dal ritenere la formazione – da quella basica e trasversale a quella più avanzata e specifica – uno strumento indispensabile per garantire la valorizzazione di talenti, la specializzazione o l’aggiornamento.

I percorsi formativi di New Digital Frontiers sono improntati sull’efficacia dell’azione formativa, sull’individuazione di risorse professionali di massimo livello, su programmi didattici realizzati sulle reali esigenze e sulla massima aderenza alle dinamiche proprie del “lavoro vero”.

NDF – MEDITERRANEA

CONOSCERE IL PASSATO PER IMMAGINARE IL FUTURO

In editoria abbiamo scritto… pagine di storia

New Digital Frontiers è uno spin-off accademico, costituitosi in una start-up innovativa incubata presso il Consorzio ARCA, nell’Università degli Studi di Palermo.

NDF nasce per esplorare le nuove frontiere dell’informatica umanistica e per sancire il passaggio dalla fase dello studio e della sperimentazione, esclusivamente ancorata al mondo della ricerca accademica, alla fase operativa in grado di creare occasioni di lavoro in un mercato i cui confini e le cui potenzialità  sono tutti da esplorare.

NDF guarda al futuro, ma non dimentica la storia, quale bagaglio indispensabile per qualsivoglia esperienza umanistica. E l’attenzione verso la storia è testimoniata dalle collaborazioni editoriali di NDF, come quelle con InFieri, un brand appositamente creato per il digital publishing, con SISLav (Società Italiana di Storia del lavoro), con il Circolo Semiologico Siciliano e con “Mediterranea”, riviste e quaderni di Mediterranea Ricerche Storiche, il cui catalogo è disponibile sul sito Web di New Digital Frontiers.

NDF – PALERMO UNIVERSITY PRESS

IL NOSTRO PROGETTO PIU’ IMPORTANTE?
IL PROSSIMO

Aggregazione culturale e progetti di sviluppo

New Digital Frontiers è uno spin-off accademico, costituitosi in una start-up innovativa incubata presso il Consorzio ARCA, nell’Università degli Studi di Palermo.

New Digital Frontiers nasce per esplorare le nuove frontiere dell’informatica umanistica e per sancire il passaggio dalla fase dello studio e della sperimentazione, esclusivamente ancorata al mondo della ricerca accademica, alla fase operativa in grado di creare occasioni di lavoro in un mercato i cui confini e le cui potenzialità sono tutti da esplorare.

New Digital Frontiers è un laboratorio aperto, in costante evoluzione, orientato all’individuazione e al consolidamento di reti di relazione con il territorio e all’aggregazione delle sue evidenze culturali e produttive. Un segnale di questo modo di operare è la realtà Palermo University Press, editor ufficiale dell’Università degli Studi di Palermo, che nasce proprio nell’ambito di New Digital Frontiers e stabilisce un saldo e produttivo legame con uno dei più attivi e importanti agenti di sviluppo del territorio, fondamentale per una visione strategica di crescita.

PALERMO UNIVERSITY PRESS PER PUNTI

  • Palermo University Press offre alla comunità accademica dell’Ateneo palermitano un servizio innovativo finalizzato alla produzione di pubblicazioni per la disseminazione dei risultati della ricerca accademica, secondo i correnti standard scientifici internazionali e della didattica, sia nel tradizionale formato cartaceo sia in formato digitale.
  • Palermo University Press, inoltre, implementa la sperimentazione di processi di digitalizzazione di opere cartacee per la realizzazione di una biblioteca virtuale sul Web indicizzata per una più agevole e proficua consultazione;
  • Palermo University Press, in coerenza con le esigenze del mercato del lavoro e in accordo con l’Università degli Studi di Palermo, progetta, attiva e sperimenta percorsi formativi per gli studenti nei settori dell’editoria, della digitalizzazione e dell’informatica umanistica.
Lascia un commento