Home Attualità Buone Feriae Augusti

Buone Feriae Augusti

307

Buone Feriae Augusti

Le Feriae Augusti avranno la loro ricaduta anche sul nostro blog: per due settimane non metteremo nuovi post e riprenderemo la nostra attività nella prima settimana di settembre.

Approfitto di questa comunicazione per fare alcune considerazioni sulle fortune del nostro blog al termine del primo semestre di attività per il 2017. Devo porre l’accento che ha funzionato molto bene l’interazione tra il blog e la pagina di Facebook dedicata a L’identità di Clio. I dati, ricavati da Google analytics, ci dicono che dal 01/01/2017 al 14/08/2017 nel blog sono state registrate 9.830 visualizzazioni di pagine, una media di 1228 pagine mensili che sono state aperte dai navigatori approdati sul sito. Una visibilità  amplificata dal link con la omonima pagina Facebook dove, sempre nel predetto arco temporale, sono approdati 26.193 visitatori dei quali 615 seguono costantemente i post del blog. Altro dato interessante è quello concernente il dato anagrafico dei nostri lettori, il 50% dei quali hanno un’età che oscilla tra i 18 e i 34 anni.

Questi dati ci confortano giacchè ci danno la riprova che le scelte editoriali fatte con il prof. Musi hanno avuto puntuale riscontro da parte dei lettori del blog e della connessa pagina Facebook. Ovviamente nei prossimi mesi, anche con l’apporto e il conforto di tutti i lettori, verificheremo l’opportunità di creare nuove rubriche o di apportare alcuni aggiustamenti alle linee editoriali ora attivate.

In attesa di ricevere i vostri preziosi suggerimenti e le vostre collaborazioni vi porgo, anche a nome del Direttore prof. Musi, un caloroso ringraziamento per il vostro sostegno e per l’apprezzamento per il lavoro sin qui svolto.

Palermo 15 agosto 2017

Ninni Giuffrida

 

 

 

 

 

Lascia un commento
Articolo precedenteSabino Cassese (a cura di) Lezioni sul meridionalismo Nord e Sud nella storia d’Italia
Articolo successivoLe interviste impossibili: Francesco Crispi
Ninni Giuffrida
Professore associato di Storia Moderna presso la Facoltà di Lettere e Filosofia dell'Università degli studi di palermo. La sua attività scientifica ha affrontato diverse tematiche di storia economica, politica e sociale che caratterizzano la proiezione mediterranea ed europea della Sicilia tra il XV e il XX secolo. Fra essi si segnalano i risultati di una indagine su la storia della finanza pubblica siciliana e su l’evoluzione e il funzionamento delle reti del credito. È autore di oltre 100 pubblicazioni in riviste scientifiche e di settore, tra le quali si segnalano: Considerazioni sul consumo della carne a Palermo nei secoli XIV e XV (Roma,1975); Grano contro Ebrei. Un'ipotesi per il riequilibrio della bilancia commerciale siciliana al momento dell'esodo (1492) (Palermo, 2006); Monografie: La Sicilia e l'Ordine di Malta (1529-1550) La centralità della periferia mediterranea (Palermo, 2006); La finanza pubblica nella Sicilia del ‘500 (Caltanisetta-Roma, 1999).