Home Attualità The Wolf of Wall Street

The Wolf of Wall Street

368

“The Wolf of Wall Street” e’ un film che presenta una testimonianza importante sul senso del vivere nella società contemporanea. La storia vera di Jordan Belfort mostra l’ascesa economica dell’uomo, l’avvento del personaggio mediatico e la spirale di tensione e frustrazione che emerge durante le fasi della complicazione di uno status esorbitante, con limiti evidenti. Abbiamo uno scenario di ricchezza sfacciata, che comporta un modello di personalità che cambia e non sa più distinguere tra bene e male. Leonardo Di Caprio e’ superlativo nei panni di Belfort e l’Oscar e’ stato soltanto rimandato, probabilmente per una storia a tratti perturbante. Questo film di Martin Scorsese si inserisce in una categoria di opere che vanta “Prova a prendermi” di Steven Spielberg e “Vizio di forma” con Joaquin Phoenix, in cui l’eccesso morale viene studiato per dare rappresentazione a un modo di essere nel mondo. I giovani dovrebbero guardare “The Wolf of Wall Street” per il carattere empatico che si realizza tra spettatore e attore-protagonista, che ci permette di capire quanto sia problematico mettere da parte i freni inibitori, privilegiando uno stile di vita non adeguato per star bene.

Lascia un commento