Home Eventi Presentazione del libro “L’isola dei viceré” di Francesco Benigno – Palazzo Butera

Presentazione del libro “L’isola dei viceré” di Francesco Benigno – Palazzo Butera

708
0

Nella giornata di domenica si è svolta la presentazione del volume, edito dalla casa editrice Palermo University Press, “L’isola dei viceré. Potere e conflitto nella Sicilia spagnola (sec. XVI- XVIII)” scritto da Francesco Benigno, professore di storia moderna presso la Scuola Superiore Normale di Pisa.

La presentazione si è svolta nella Sala Cavallerizza del sontuoso Palazzo Butera, situato all’interno del quartiere della Kalsa, le cui mura antiche ospitarono intellettuali come Goethe e figure politiche come il Kaiser Guglielmo II di Hohenzollern e che per anni è appartenuto ai principi di Butera fino alla sua acquisizione, nel 2016, da parte di Massimo Valsecchi, imprenditore e collezionista, che a seguito al restauro del palazzo, ha iniziato un progetto culturale per valorizzare il quartiere in cui il palazzo è situato.

Questa operazione culturale è iniziata tramite la rassegna culturale svoltasi nella città di Palermo, Manifesta 12, che ha visto molti palazzi nobiliari come Palazzo Costantino e lo stesso Palazzo Butera riaprire le proprie porte al pubblico. In tandem alla presentazione del libro di Francesco Benigno, si è svolta successivamente una visita guidata che è attualmente in corso dal titolo “Le città del Principe”, i cui dipinti ritraenti città come: Mazzarino, Santa Lucia, Butera, Raccuia e Scordia, forniscono una una lente di ingrandimento allo spettatore di quali e quanti fossero i domini della famiglia Branciforti.

Il progetto promosso e portato avanti da Massimo Valsecchi è l’inizio di un percorso con la cultura e per la cultura al fine di costruire un futuro per la cittadinanza palermitana e per le generazioni future.

Lascia un commento

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.