Home Eventi Presentazione del libro “L’isola dei viceré” di Francesco Benigno – Palazzo Butera

Presentazione del libro “L’isola dei viceré” di Francesco Benigno – Palazzo Butera

488
0

Nella giornata di domenica si è svolta la presentazione del volume, edito dalla casa editrice Palermo University Press, “L’isola dei viceré. Potere e conflitto nella Sicilia spagnola (sec. XVI- XVIII)” scritto da Francesco Benigno, professore di storia moderna presso la Scuola Superiore Normale di Pisa.

La presentazione si è svolta nella Sala Cavallerizza del sontuoso Palazzo Butera, situato all’interno del quartiere della Kalsa, le cui mura antiche ospitarono intellettuali come Goethe e figure politiche come il Kaiser Guglielmo II di Hohenzollern e che per anni è appartenuto ai principi di Butera fino alla sua acquisizione, nel 2016, da parte di Massimo Valsecchi, imprenditore e collezionista, che a seguito al restauro del palazzo, ha iniziato un progetto culturale per valorizzare il quartiere in cui il palazzo è situato.

Questa operazione culturale è iniziata tramite la rassegna culturale svoltasi nella città di Palermo, Manifesta 12, che ha visto molti palazzi nobiliari come Palazzo Costantino e lo stesso Palazzo Butera riaprire le proprie porte al pubblico. In tandem alla presentazione del libro di Francesco Benigno, si è svolta successivamente una visita guidata che è attualmente in corso dal titolo “Le città del Principe”, i cui dipinti ritraenti città come: Mazzarino, Santa Lucia, Butera, Raccuia e Scordia, forniscono una una lente di ingrandimento allo spettatore di quali e quanti fossero i domini della famiglia Branciforti.

[metaslider id=”4344″]

Il progetto promosso e portato avanti da Massimo Valsecchi è l’inizio di un percorso con la cultura e per la cultura al fine di costruire un futuro per la cittadinanza palermitana e per le generazioni future.